Condizioni di utilizzo

Introduzione

Il presente documento è stato redatto in italiano. In caso di conflitto tra qualsiasi delle versioni tradotte del presente documento e la versione in lingua italiana, sarà quest'ultima a prevalere.

Di seguito, il Fornitore del Servizio, la Piattaforma Software, il Sito web, il Titolare del Trattamento dei Dati, saranno cumulativamente intesi come “Qapp” mentre il fruitore del servizio o il rappresentante di una organizzazione che fruisce del servizio verrà chiamato "Utente" nel presente documento di Termini e Condizioni.  Ogni Utente può usare i servizi di Qapp per conto di una entità, organizzazione o società con un proprio nome e marchio creando una cosidetta "Pagina" che avrà una suo spazio dedicato e funzionalità specifiche accessibili ed utilizzabili dall'Utente proprietario della "Pagina" ma anche da tutti gli Utenti a cui sono stati assegnati i diritti di amministratore "Admin" della "Pagina" da parte del l'utente proprietario o da altri "Admin" successivamente.  Con "Servizio" o "Servizi" invece si intende l'insieme di funzionalità messe a disposizione dal sito web www.qapp.it o dalle app mobile scaricabili ai seguenti indirizzi:

https://play.google.com/store/apps/details?id=it.qapp.qapp

https://itunes.apple.com/it/app/qapp-lopinione-conta!/id1098261609?ls=1&mt=8

Usando Qapp sul sito www.qapp.it o in altre applicazioni che danno accesso a Qapp (desktop o applicazioni mobili), si è tenuti ad accettare i seguenti Termini di utilizzo.

Qapp si riserva il diritto di aggiornare e modificare le Condizioni di utilizzo in qualsiasi momento senza preavviso. Nuove funzionalità che possono essere aggiunte al Servizio sono soggette ai Termini di Utilizzo. Se si continua a utilizzare il Servizio dopo che sono state apportate tali modifiche, questa costituisce accettazione di tali modifiche. Si può sempre visualizzare la copia più recente delle Condizioni di utilizzo qui: http://www.qapp.it/it/terms. Si raccomanda pertanto di consultarlo periodicamente. In caso di modifiche materiali apportate alla presente politica, gli utenti saranno informati a riguardo mediante notifica via posta elettronica o all'interno della home page di Qapp.

Le modifiche saranno operative a partire dal giorno di pubblicazione. Se non accetta le modifiche apportate ai termini del Servizio, l'Utente deve smettere di utilizzare i Servizio, perché continuando a utilizzare il Servizio mostra il suo consenso a vincolarsi ai termini aggiornati. 

Se l'Utente desidera utilizzare i Servizi per conto di una organizzazione, allora il suo consenso a questi Termini s’intende a nome della organizzazione o società che rappresenta con piena autorità. In tal caso, parole quali “ contraente” e “suo/suoi” si riferiranno all’organizzazione o società per conto della quale si utilizzeranno i servizi di Qapp.

La violazione di qualsiasi parte dei Termini di utilizzo comporterà la chiusura dell’account.

Per qualsiasi dubbio sul presente documento suggeriamo di scrivere ad info@qapp.it.


Termini di utilizzo

Per utilizzare Qapp è necessario fornire il proprio nome completo legale, un indirizzo email valido, e ogni altra informazione necessaria per completare il processo di iscrizione e creare un account utente. 

L’utente è responsabile del mantenimento in sicurezza dei propri dati di accesso (username e password)

Qapp può comunicare con l’utente attraverso e-mail relativa all’account di registrazione, riguardo ad aggiornamenti di sistema, altre questioni relative all’account.

Registrandosi a Qapp, l'utente accetta di ricevere, all'indirizzo email indicato nella creazione proprio account Qapp, inviti a partecipare ad indagini di mercato o semplici sondaggi di opinione da parte di Qapp o di aziende terze tramite Qapp. Per incentivare la risposta Qapp può decidere di offrire una ricompensa direttamente o tramite l'azienda che commissiona la creazione o distribuzione dell'indagine a Qapp.

Qapp si riserva di poter rifiutare l’accesso al servizio all’utente finale, a propria mera discrezione, ad esempio perchè ritiene che le informazioni fornite per completare il processo di registrazione non siano reali.

L'utente o Qapp possono terminare questo contratto in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione dando comunicazione all'altra parte. Qapp può sospendere il Servizio in qualsiasi momento con o senza causa. Se viene terminato senza causa l'account relativo ad un Utente , Qapp rimborserà la porzione di licenza annuale non utilizzata dall'Utente il cui account è stato terminato. Viceversa non verrà effettuato alcun rimborso se l'account viene terminato a causa della violazione di questi Termini e Condizioni. Una volta terminato l'account relativo ad un Utente, Qapp cancellerà tutti i dati associati all'account stesso, inclusi gli indirizzi email caricati dall'account in questione su Qapp. 

Se un Utente non effettua login con il proprio account per più di 12 mesi, Qapp può  considerare l'account come inattivo ed eventualmente cancellarlo permanentemente inclusi tutti i dati ad esso associati.

Gli utenti di Qapp forniscono il proprio nome e le proprie informazioni reali e invitiamo tutti a fare lo stesso. Per quanto riguarda la registrazione e al fine di garantire la sicurezza del proprio account, l'utente si impegna a:

- Non fornire informazioni personali false su Qapp o creare un account per conto di un'altra persona senza autorizzazione.

- Non creare più di un account personale.

- Non creare un altro account senza il nostro permesso se l'account originale viene disabilitato.

- Assicurarsi che le proprie informazioni di contatto siano sempre corrette e aggiornate.

- Non condividere la propria password, né consentire ad altri di accedere al proprio account o di eseguire qualsiasi altra azione che potrebbe mettere a rischio la sicurezza del proprio account.

- Notificare immediatamente a Qapp all'indirizzo info@qapp.it qualsiasi utilizzo non autorizzato del proprio account. Qapp non è in nessun modo responsabile di eventuale smarrimento o furto di credenziali. 

- Non trasferire a terzi il proprio account Qapp

Se l'utente sceglie un nome per sè o per una Pagina ad esso associata, Qapp si riserva il diritto di rimuoverlo o reclamarlo, ad esempio, se il proprietario di un marchio registrato si lamenta e il nome utente o Pagina in questione non è in relazione diretta con il nome reale dell'utente.

Ci impegniamo al massimo per fare in modo che Qapp sia un sito sicuro, ma abbiamo bisogno che gli utenti contribuiscano a tutelare la sicurezza di Qapp ovvero che si impegnino a:

- Non pubblicare comunicazioni commerciali non autorizzate su Qapp.

- Non inviare spam con comunicazioni commerciali sottoforma di Qapp

- Non caricare su Qapp ed utilizzare indirizzi email acquistati, affittati o liste di terze parti. 

- Non raccogliere contenuti o informazioni degli utenti, né accedere in altro modo a Qapp usando strumenti automatizzati (come bot di raccolta, robot, spider o scraper) senza previa autorizzazione da parte nostra.

- Non intraprendere azioni di marketing multi-livello illegali, ad esempio schemi piramidali, su Qapp.

- Non caricare virus o altri codici dannosi.

- Non cercare di ottenere informazioni di accesso o accedere ad account di altri utenti.

- Non denigrare, intimidire o molestare altri utenti.

- Non pubblicare contenuti: minatori, pornografici, con incitazioni all'odio o alla violenza.

- Non sviluppare o utilizzare applicazioni di terzi con contenuti correlati all'alcol, a servizi di incontri o comunque rivolti a un pubblico adulto.

- Non usare Qapp per scopi illegali, ingannevoli, malevoli o discriminatori.

- Non intraprendere azioni che possano impedire, sovraccaricare o compromettere il corretto funzionamento o l'aspetto di Qapp, altre azioni di disturbo che interferiscano con il rendering delle pagine o con altre funzioni di Qapp.

- Non favorire o incoraggiare alcuna violazione dei presenti Termini e Condizioni.


Commissioni e pagamenti

Qapp tramite il suo portale www.qapp.it o le sue app mobile per Android ed iOS, consente ad Utenti di creare dei questionari e pubblicarli sulla piattaforma Qapp o distribuirli secondo diverse modalità. Tali questionari vengono chiamati in gergo "Qapp". La creazione e la distribuzione di un questionario (alias "Qapp") è completamente gratuita per gli Utenti.Tuttavia in caso in cui l'Utente abbia la necessità di usifruire di funzionalità avanzate inerenti sempre al Servizio di creazione e distribuzione di un Qapp, esiste la possibilità per l'Utente di creare una Pagina ad esempio per operare per conto di una organizzazione o società quindi inserire un logo ed inviare inviti con il logo ed altre funzioni che arricchiscono il Servizio offerto da Qapp. La creazione della Pagina di per se non ha un costo ma il suo utilizzo, dopo una gratuità di 100 risposte, prevede l'acquisto di pacchetti di crediti (1 credito equivale ad una risposta). L'utente che decide di acquistare un pacchetto di crediti per una pagina di cui è amministratore (admin) verrà di seguito definito "contraente".

1. Il contraente accetta di pagare a Qapp la commissione per il Servizio acquistato o utilizzato, in conformità ai termini di pagamento e determinazione dei prezzi validi per quel Servizio. Qapp utilizza Paypal come servizio di pagamento. Il Servizio sarà fatturato al contraente secondo il metodo di pagamento prescelto dall’utente nella pagina PayPal durante la transazione di acquisto. Le commissioni pagate dal contraente non sono rimborsabili, tranne nei casi indicati in questi Termini o previsti per legge.

2. I nostri Servizi sono usufruiti acquistando dei pacchetti prepagati di crediti (1 credito equivale ad 1 risposta ai Qapp creati) che hanno validità 1 anno. Il pacchetto di risposte acquistate può essere utilizzato per qualsiasi questionario creato (detto Qapp). Quando viene acquistato un nuovo pacchetto, la validità delle risposte / crediti residui verrà estesa per un anno dalla data di ricarica. 

Anche se si esauriscono i crediti di risposte disponibili sul proprio conto, Qapp continuerà a collezionare le risposte ai Qapp ma mostrerà i risultati aggiornati con le risposte collezionate nel periodo in cui il credito era terminato solo quando acquisterai un nuovo pacchetto o abbonamento.

La sottoscrizione di un abbonamento da diritto ad utilizzare tutti i Servizi senza limitazione nel numero di risposte collezionate. L’abbonamento non si rinnova automaticamente alla scadenza. 

Se un utente sottoscrive un abbonamento avendo ancora a disposizione delle risposte residue sul conto, queste non vengono perse ma verranno estese per un nuovo anno rispetto alla loro data di scadenza.

3. Imposte. Se non diversamente indicato, il contraente è responsabile per il pagamento di qualsiasi imposta (differente dall’imposta sui redditi di Qapp) o tributo associati alla vendita dei Servizi. Il contraente pagherà a Qapp tutti i Servizi senza riduzioni sulle imposte. Se Qapp è tenuta a riscuotere o pagare le Imposte, le Imposte vengono fatturate al contraente, a meno che il contraente non fornisca a Qapp un valido certificato di esenzione fiscale autorizzato da idonea autorità fiscale, numero di P. IVA emesso da idonea autorità fiscale o altra documentazione che dimostri il diritto all’esonero. Se al contraente è richiesto di trattenere le Imposte direttamente dai suoi pagamenti a Qapp, il contraente deve fornire a Qapp una ricevuta fiscale ufficiale o altra idonea documentazione che attesti tale forma di pagamento.

4. Qapp può modificare le commissioni per i Servizi in qualsiasi momento, sempre che la modifica venga applicata solo a partire dagli acquisti avvenuti in tempi successivi alla data di modifica delle suddette commissioni. 

Visto che non esiste alcun pacchetto o abbonamento che si rinnovi automaticamente alla scadenza, Qapp non manderà alcuna notifica dell’avvenuta modifica delle commissioni per i servizi. Le commissioni saranno sempre ben visibili al momento dell’acquisto da parte dell’utente.

5. Qapp offre la possibilità di sottoscrivere l'acquisto di una Pagina con delle funzionalità avanzate che viene definita "Pagina Pro". Questa tipologia di Pagina non si può  attivare online ma solo tramite contatto diretto con Qapp poichè il prezzo è confezionato su richiesta in base alle esigenze (es. numero di contatti email da gestire, funzionalità da abilitare ed eventuali servizi specifici da prevedere). Invitiamo quindi a contattarci all'indirizzo email info@qapp.it se si ha bisogno di maggiori informazioni. 


Modifica, Cancellazione e terminazione del Servizio

L’utente è il solo responsabile per la corretta cancellazione dei questionari (denominati anche Qapp). È possibile cancellare i questionari Qapp in qualsiasi momento tramite l’apposito tasto disponibile all’interno della pagina di gestione del Qapp per ogni Qapp creato. Richieste di cancellazione inviate tramite email non saranno considerate valide. 

Qapp si riserva il diritto di (i) modificare o interrompere, temporaneamente o permanentemente, il Servizio (o parte di esso) e (ii) rifiutare ogni e qualsiasi uso attuale e futuro del Servizio, sospendere o chiudere l'account (o una parte di esso) o l'utilizzo del Servizio e rimuovere ed eliminare qualsiasi contenuto prodotto tramite il Servizio, per qualsiasi motivo, ivi compresa la violazione delle Condizioni d'utilizzo.

Se il contraente decide di cancellare il proprio account o una Pagina su cui esiste un abbonamento attivo, non riceverà il rimborso per il periodo di tempo inutilizzato a meno che la risoluzione non dipenda da una nostra violazione del Contratto e proceda a inviarcene comunicazione scritta, o che il rimborso non sia imposto dalla legge. 

Qapp può limitare, sospendere o interrompere la fornitura dei Servizi se il contraente non rispetta questi Termini, o se utilizza i Servizi in modo da causare inconvenienti legali a Qapp oppure compromette il regolare utilizzo dei Servizi agli altri utenti. Qapp può sospendere la fornitura dei Servizi anche in caso di presunta condotta impropria. In caso di sospensione o interruzione dei Servizi, il contraente viene avvisato in anticipo al fine di poter esportare una copia del suo Contenuto dal Servizio. Tuttavia, in alcune situazioni in cui il tempo è un fattore cruciale, Qapp potrebbe decidere di agire immediatamente senza preavviso. 

Qapp modifica i Servizi costantemente al fine di migliorarli. Qapp può aggiungere, modificare o eliminare la funzionalità da un Servizio in qualsiasi momento senza preavviso. Qapp può anche limitare, sospendere o interrompere un Servizio a sua discrezione. Qapp può rimuovere il contenuto dai Servizi in qualsiasi momento a sua esclusiva discrezione, sebbene s'impegna a comunicarlo in anticipo se produce conseguenze sostanziali sul contraente e se le circostanze lo consentono. 


Diritto d'autore (Copyright) e proprietà

Qapp o i suoi fornitori detengono i diritti di proprietà intellettuale su tutti i componenti proteggibili del Servizio, incluso ma non limitato al nome degli elementi dell'interfaccia di servizio, funzionalità, e la relativa documentazione. Non è consentito copiare, modificare, adattare, riprodurre, distribuire, decodificare, decompilare o disassemblare qualunque componente del servizio di cui Qapp o i suoi fornitori sono proprietari.

Questi Termini non conferiscono al contraente alcun diritto di utilizzo dei marchi commerciali di Qapp né di altri elementi del brand.

Qapp non rivendica alcun diritto di proprietà intellettuale sui contenuti collezionati dal Servizio erogato, tranne che i diritti limitati necessari a erogare i Servizi e negli altri casi descritti nel presente Contratto.

Il contraente concede a Qapp una licenza mondiale royalty free di utilizzare, riprodurre, distribuire, rendere disponibili pubblicamente e sfruttare in altri modi il contenuto, ma al solo scopo di erogare i Servizi al contraente o secondo quanto consentito dalle politiche sulla privacy di Qapp. Questa licenza per scopi così limitati continua anche quando il contraente smette di utilizzare i nostri Servizi, tuttavia il contraente ha la possibilità di eliminare il Contenuto in relazione ad alcuni Servizi per impedirne l’accesso a Qapp. Questa licenza si estende anche ai soggetti terzi fidati con cui Qapp coopera al fine di erogare i servizi al contraente. Nel caso in cui riceva un feedback sui Servizi da parte del contraente, Qapp può utilizzare quel feedback ma senza alcun vincolo nei confronti del contraente. 


Servizi, Contenuti e Diritti di Terzi

Qapp aggrega contenuti originati dai propri utenti e può contenere link a siti o risorse di terze parti . Tali contenuti non sono sotto la vigilanza o il controllo di Qapp. Qapp non si assume la responsabilità per tali contenuti che alcune persone potrebbero trovare offensivi o inappropriati.

Qapp rispetta i diritti di terzi e si aspetta che l'utente faccia lo stesso.

È vietato pubblicare o eseguire azioni su Qapp che costituiscano violazione dei diritti di terzi o delle leggi vigenti in alcun modo.

Il contenuto caricato su Qapp (foto, video, link,..) è sotto l’esclusiva responsabilità della persona fisica o giuridica che lo rende disponibile. Analogamente, l'utente è responsabile del suo Contenuto e deve assicurarsi di possedere tutti i diritti e permessi necessari a utilizzare quel Contenuto in relazione ai Servizi. Qapp non è responsabile per alcuna azione intrapresa dall'utente che incida sul suo Contenuto, incluso condividerlo pubblicamente. L'utente non deve utilizzare il contenuto nei Servizi Qapp a meno che non abbia ottenuto il permesso da parte del titolare o sia stato autorizzato dalla legge.

L'utente riconosce che Qapp potrebbe verificare il contenuto caricato ed inviato tramite Qapp per determinare se sia illegale o violi questi Termini (come quando ad esempio ci viene segnalato un contenuto illecito). Possiamo anche modificare, impedire l’accesso, eliminare o rifiutare di visualizzare un contenuto che riteniamo violi la legge o questi Termini. Tuttavia, Qapp non ha in altre circostanze l’obbligo di monitorare né verificare qualsiasi contenuto inviato ai Servizi. L'utente, non Qapp, avrà la responsabilità esclusiva e il dovere di verificare l'integrità di tutti i contenuti utilizzati, caricati, inviati o pubblicati su Qapp, compreso l'obbligo di ottenere le autorizzazioni necessarie per poter pubblicare tali contenuti.

Il Servizio prevede che un utente Qapp possa anche condividere un questionario (quindi il contenuto dello stesso) fatto da un altro utente, su siti Web gestiti da terzi. Qapp non verifica i siti Web di tali soggetti terzi, pertanto non è responsabile del contenuto ivi pubblicato. I marchi commerciali visualizzati in combinazione con i Servizi sono proprietà dei rispettivi titolari.  Qapp consente all’utente di interagire con l’esterno della piattaforma, ad esempio inoltrando questionari ad indirizzi mail o invitando altre persone a partecipare a questionari tramite inserimento di indirizzi mail o condivisione / invito sui social network (es. facebook). Questo tipo di interazioni avvengono sotto la piena responsabilità della persona fisica o giuridica che le intraprende.

I Servizi forniti da Qapp visualizzano anche contenuto fornito da altri utenti che non è proprietà di Qapp. Tale contenuto è sotto l’esclusiva responsabilità della persona fisica o giuridica che lo rende disponibile. Analogamente, Qapp è responsabile del suo Contenuto e deve assicurarsi di possedere tutti i diritti e permessi necessari a utilizzare quel Contenuto in relazione ai Servizi. 

In aggiunta, se un utente Qapp viene invitato a rispondere ad un Qapp che ritiene usi contenuti inopportuni o se ritiene che un utente si comporti in maniera offensiva, lo può segnalare al team di Qapp mandando una email ad info@qapp.it. Il team di Qapp verificherà entro 24 ore il contenuto del Qapp o l'operato dell'utente e valuterà se intraprendere delle azioni, che possono prevedere la cancellazione del Qapp (contenuto) o il blocco dell'utente stesso.

L'utente è responsabile della manutenzione, protezione ed esecuzione dei backup del suo Contenuto. Nei limiti previsti dalla legge, Qapp non è responsabile in caso di impossibilità di archiviazione, perdita o corruzione del Contenuto.

Per segnalare una violazione della proprietà intellettuale invitiamo gli utenti a scrivere a info@qapp.it oppure a qapp@pec.it (pec). La presente Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità vieta agli utenti di pubblicare contenuti in violazione dei diritti di proprietà intellettuale di terzi. Quando riceviamo una valida notifica di presunta violazione della proprietà intellettuale, procediamo immediatamente alla rimozione o alla disattivazione dell'accesso ai contenuti oggetto della violazione. Se la situazione lo richiede, procediamo inoltre alla chiusura degli account dei trasgressori recidivi.

L’utente risponderà ai questionari (alias Qapp) inviati da altri utenti o pubblicati sulla piattaforma in piena autonomia e consapevolezza che le informazioni raccolte dagli utenti che hanno creato i questionari potranno essere utilizzate per scopi personali o commerciali del tutto indipendenti da Qapp. 

È vietato pubblicare documenti di identità o informazioni finanziarie sensibili su Qapp.

Se pensi che qualcuno stia violando questi Termini e Condizioni si prega di comunicarlo immediatamente ad info@qapp.it. Se si riceve spam proveniente da Qapp si prega di farlo notare subito scrivendo ad info@qapp.it. 

Nel caso in cui dovessero sorgere dei reclami nei nostri confronti relativi alle azioni, ai contenuti o alle informazioni dell'utente su Qapp, l'utente sarà tenuto a risarcirci e ad assicurarci da e contro qualsiasi danno, perdita o spesa (incluse spese e costi legali ragionevoli) derivante da tale reclamo. Anche se forniamo delle regole per la condotta degli utenti, non controlliamo né guidiamo le azioni degli utenti su Qapp e non siamo responsabili dei contenuti o delle informazioni che gli utenti trasmettono o condividono su Qapp. Non siamo responsabili di alcuna informazione o contenuto offensivo, inappropriato, osceno, illegale o altrimenti deplorevole presente su Qapp. Non siamo responsabili della condotta, sia online che offline, di alcun utente su Qapp.


QAPP NON È RESPONSABILE DELLE AZIONI, DEI CONTENUTI, DELLE INFORMAZIONI O DEI DATI DI TERZE PARTI, PERTANTO NOI, I NOSTRI INCARICATI, DIPENDENTI E AGENTI SIAMO SOLLEVATI DA QUALSIASI RECLAMO O DANNO, NOTO O SCONOSCIUTO, DERIVANTE DAL SUO UTILIZZO, E NON SIAMO IN ALCUN MODO COLLEGATI CON EVENTUALI LAMENTELE INDIRIZZATE CONTRO LE SUDDETTE TERZE PARTI. NON POSSIAMO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI DI MANCATI GUADAGNI O DI ALTRI DANNI CONSEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O ACCIDENTALI DERIVANTI DA O IN CONNESSIONE CON LA PRESENTE DICHIARAZIONE O CON QAPP, ANCHE NEL CASO IN CUI FOSSIMO STATI AVVISATI DELL'EVENTUALITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI.


Condizioni di utilizzo delle Pagine Qapp

L’amministratore della Pagina è responsabile della conformità della stessa secondo le leggi, gli statuti e le normative vigenti in materia.

Una Pagina di un marchio, di un ente (luogo o organizzazione) o di una figura pubblica può essere gestita solo da un rappresentante autorizzato di quella azienda, quell'ente o quella figura pubblica (“Pagina ufficiale”).

Un utente può creare una Pagina per supportare o esprimere il proprio interesse per un marchio, un ente (luogo o organizzazione) o una figura pubblica, a condizione che tale Pagina non induca le altre persone a scambiarla per una Pagina ufficiale o che non costituisca una violazione dei diritti di terzi. Se la Pagina non è la Pagina ufficiale di un marchio, un ente (luogo o organizzazione) o una figura pubblica, il gestore della stessa è tenuto a:

- non parlare o pubblicare contenuti a nome del rappresentante autorizzato dell'oggetto della Pagina;

- dichiarare che la Pagina non è la Pagina ufficiale del marchio, dell'ente (luogo o organizzazione) o della figura pubblica.

I contenuti pubblicati su una Pagina sono pubblici e visibili a tutte le persone che possono vedere la Pagina.

I nomi delle Pagine e gli indirizzi Web inseriti tra gli attributi della Pagina, devono riflettere in modo esatto il contenuto delle Pagine. Possiamo rimuovere i diritti di amministrazione o richiedere la modifica del nome della Pagina e dell'indirizzo Web per le Pagine che non soddisfano questo requisito.

I nomi delle Pagine devono adempiere ai seguenti requisiti:

- Non devono contenere un numero eccessivo di segni di punteggiatura e simboli di marchi registrati.

- Non devono includere descrizioni inutili o appellativi superflui.

- Devono rispettare i diritti di terzi.

È consentito pubblicare ricompense solo alle ditte che commerciano o producono il prodotto o il servizio messo in palio come ricompensa a meno di non avere il nostro esplicito consenso o ad esempio se è Qapp a fornire la ricompensa per le risposte.

È obbligatorio indicare in modo chiaro e visibile a chi ha risposto la descrizione della ricompensa e le istruzioni con le eventuali limitazioni dell'offerta (come la data di scadenza, il numero massimo di ricompense in palio o i limiti di utilizzo). 

L’utente amministratore della Pagina, non Qapp, è il solo responsabile in caso di utilizzo scorretto, frode, azioni legali o altri problemi che potrebbero emergere in relazione alla distribuzione e/o all'utilizzo dell'offerta.

Se è possibile richiedere una ricompensa presso un'attività commerciale non gestita dall’amministratore della Pagina, quest'ultimo è il solo responsabile delle comunicazioni con l'attività commerciale e deve assicurare che le istruzioni della ricompensa vengano rispettati. 

L’amministratore della Pagina si impegna a garantire che l'offerta rispetti le presenti condizioni e le leggi, le normative e i regolamenti vigenti in materia. Le ricompense sono soggette a numerose normative (ad esempio, limitazioni sugli alcolici e offerte rivolte ai minori); pertanto, se non si è certi che la ricompensa adempia a tutte le leggi applicabili, è consigliabile rivolgersi a un esperto in materia.

Se Qapp viene usato per gare o concorsi a premio, l’amministratore della Pagina è responsabile di garantire il rispetto delle normative nel corso della promozione, tra cui:

- il regolamento ufficiale;

- le condizioni dell'offerta e i requisiti per la partecipazione (ad esempio, limitazioni relative a età e luogo di residenza);

- la conformità alle normative che regolano la promozione e tutti i premi offerti (ad esempio, la registrazione e l'ottenimento delle autorizzazioni necessarie per legge).

Qapp non fornisce assistenza in relazione alla gestione della promozione e la Pagina accetta di usare il nostro servizio per gestire la promozione a suo rischio esclusivo.

Le Pagine che promuovono la vendita privata di beni o servizi con limitazioni legali (compresi armi da fuoco, alcol, tabacco o prodotti per adulti) devono vietare esplicitamente l'accesso agli utenti di età inferiore ai 18 anni.

Le Pagine non devono contenere affermazioni o contenuti falsi, fuorvianti, fraudolenti o ingannevoli.


Condizioni Generali del Servizio

L'utente si impegna a non rivendere, duplicare, riprodurre o sfruttare qualsiasi parte del Servizio senza l'espressa autorizzazione scritta di Qapp.

L'utente accetta di non esportare o raccogliere, con qualsiasi mezzo elettronico o di altro tipo, indirizzi email o altre informazioni di altri utenti del Servizio per fini di invio di messaggi di posta elettronica o di altra corrispondenza non richiesta .

L'utente accetta di non agire in un modo che rischia di danneggiare, disattivare, o sovraccaricare il servizio o la sua infrastruttura .

L'utente accetta di non distribuire tutto ciò che contiene un virus o qualsiasi programma in codice, file o software destinato per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità del servizio o la sua infrastruttura .

1. Qapp non fornisce alcuna garanzia in merito (i) alla possibilità di utilizzare il Servizio, (ii) alla soddisfazione per il Servizio, (iii) alla disponibilità del servizio senza interruzioni, e (iv) senza errori, (v) all'accuratezza dei calcoli matematici eseguiti dal Servizio, e (vi) che i bug o errori nel Servizio saranno corretti.

2. Qapp non rappresenta né garantisce che le informazioni accessibili in questo Sito siano accurate, complete o attuali.

3. Qapp, i suoi affiliati ed i suoi sponsor non sono responsabili per danni diretti, indiretti, incidentali, consequenziali, o altri danni derivanti dall'utilizzo del servizio.

4. Se una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni di utilizzo viene ritenuta non valida o altrimenti inapplicabile, l'applicabilità delle restanti disposizioni non viene lesa.

5. Qapp può, ma non ha l'obbligo di rimuovere contenuti e account con contenuti ritenuti illegali, offensivi, minacciosi, calunniosi, diffamatori, pornografici, osceni o che violino la proprietà intellettuale di qualsiasi parte o le Condizioni d'uso.

6. Questo documento espone l'intero accordo tra l’utente e Qapp per il Servizio e sostituisce qualsiasi precedente contratto tra l’utente e Qapp (tra cui, ma non limitatamente a, le versioni precedenti).

7. Se parte di questa Dichiarazione dovesse dimostrarsi inattuabile, la restante parte resterà valida e continuerà ad avere effetto.

8. La mancata applicazione di qualsiasi parte della presente Dichiarazione non costituisce in alcun modo una rinuncia.

9. Qualsiasi modifica o rinuncia alla presente Dichiarazione deve essere effettuata per iscritto e firmata da noi.

10. L'utente non può trasferire nessuno dei suoi diritti od obblighi specificati nella presente Dichiarazione senza il nostro consenso.

11. Tutti i nostri diritti e obblighi specificati nella presente Dichiarazione possono essere da noi assegnati liberamente nell'eventualità di una fusione, acquisizione o vendita di beni o tramite un'operazione legale o altra transazione.

12. Niente di quanto indicato nella presente Dichiarazione può impedirci di rispettare la legge.

13. La presente Dichiarazione non conferisce a terzi alcun diritto beneficiario.

14. Ci riserviamo tutti i diritti non espressamente concessi all'utente.

15. L'utente si impegna a rispettare tutte le leggi applicabili ogni volta che usa o accede a Qapp.

16. Eventuali domande relative alle Condizioni di utilizzo devono essere indirizzate a info@qapp.it oppure qapp@pec.it (pec).



Esclusione di garanzie

Qapp non è responsabile per le azioni di terzi, come gli emittenti di tutte le forme di ricompensa che gli inserzionisti offriranno in cambio delle risposte degli utenti ai Questionari (detti Qapp).

Qapp non controlla il processo di riscossione della eventuale ricompensa da parte degli utenti che rispondono ai questionari, pertanto Qapp non può ritenersi responsabile di eventuali mancanze da parte degli inserzionisti ed autori dei Qapp che promettono di erogare la ricompensa.

In merito alla conversione e l'utilizzo di qualsiasi ricompensa, compresi eventuali premi che, dopo essere stati ricevuti, possano essere andati smarriti, rubati o distrutti, con la presente vengono esonerati da qualsiasi responsabilità Qapp, i suoi affiliati e terzi fornitori.

Sebbene è interesse di Qapp offrire una qualità di utilizzo dei Servizi eccellente (e siamo lieti di soddisfare i nostri clienti), ci sono alcune cose che non promettiamo. Ci impegniamo a mantenere costante la disponibilità dei Servizi, ma di tanto in tanto è possibile che per varie ragioni essa non possa essere garantita. TRANNE NEI CASI ESPRESSAMENTE INDICATI NEI PRESENTI TERMINI E NEI LIMITI PREVISTI DALLA LEGGE VIGENTE, I SERVIZI SONO FORNITI “NELLO STATO DI FATTO E DI DIRITTO IN CUI SI TROVANO” E QAPP ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA ESPRESSA, IMPLICITA O NORMATIVA, COMPRESE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UNO SCOPO SPECIFICO E NON-VIOLAZIONE O SU DISPONIBILITÀ, AFFIDABILITÀ E PRECISIONE DEI SERVIZI. 

Le aziende risarciscono e manlevano Qapp e i suoi soci, agenti e dipendenti in caso di responsabilità, danni e costi da loro direttamente causati (inclusi i costi del processo e gli onorari degli avvocati) derivanti da una richiesta di risarcimento riguardante o collegata all’utilizzo dei Servizi o a una violazione dei presenti Termini. 


Legge

Se non diversamente previsto dalla legge - e che deve essere applicata solo esclusivamente per lo scopo previsto, è espressamente convenuto che la legge italiana è la legge applicabile alle presenti Condizioni di Utilizzo e qualsiasi controversia tra te e Qapp connessi con l'uso della menzione Servizio deve essere presentata alla giurisdizione di un tribunale competente in Italia.

Siamo consapevoli delle leggi vigenti in alcune giurisdizioni che conferiscono ai consumatori dei diritti giuridicamente riconosciuti che non possono essere ignorati dal contratto né dai consumatori. I diritti dei consumatori di questi Paesi non sono limitati dai presenti Termini contrattuali. 

Per accedere al documento di Condizioni di utilizzo, modificare la lingua impostata per la sessione attiva di Qapp cliccando sul link che indica la lingua nell'angolo in alto a destra della maggior parte delle pagine.